Segnalazione #36: Gli Otto Sigilli della Fenice di Fuoco di Shanmei

Gli Otto Sigilli della Fenice di Fuoco di Shanmei

Il vento del Nord soffiando gelido aveva allontanato la nebbia rendendo visibili le insegne coi colori nero e oro dell’ esercito sconfitto, che tremolavano ancora sulle aste conficcate nella neve. Un silenzio innaturale invadeva la valle, a ridosso di una gola, dove solo poche ore prima si era combattuto. Si era spento il clangore delle spade, il sibilo acuto delle frecce scagliate a pioggia, il fragore delle armi da fuoco, il grido di…

Read More

“La sconosciuta” di Mary Kubica – Recensione e Intervista

Trama:

Un incontro casuale. Un atto di gentilezza. Un’intricata rete di menzogne. Heidi vede la ragazzina su un binario alla stazione, immobile sotto la poggia torrenziale, mentre stringe tra le braccia un neonato. La ragazzina sale su un treno e se ne va. Heidi non riesce a togliersi quella scena dalla testa…

Heidi Wood è sempre stata una donna dal cuore d’oro, ma la sua famiglia inorridisce quando un giorno torna a casa con Willow e la sua neonata di soli quattro mesi: trasandata…

Read More

“Sei il mio sole anche di notte” di Amy Harmon

Trama:

Ambrose Young è bellissimo, alto, muscoloso, con lunghi capelli che gli arrivano alle spalle e uno sguardo che brucia di desiderio. Ma è davvero troppo per una come Fern Taylor. Lui è perfetto, il classico protagonista di quei romanzi d’amore che Fern ha sempre adorato leggere. E lei sa bene di non poter essere all’altezza di un ragazzo del genere… Ma la vita a volte prende pieghe inattese. Partito per la guerra dalla piccola cittadina di provincia in cui i due giovani…

Read More

Recensione: Mentre fuori nevica di Sarah Morgan

Trama:

Kayla Green odia il Natale. Farebbe qualsiasi cosa per evitarlo del tutto, così, quando le si presenta l’occasione di lavorare durante le vacanze, la coglie al volo. Kayla è un mostro sacro delle pubbliche relazioni, e ora dovrà occuparsi di una struttura alberghiera di lusso in montagna. Perfetto! Quello che non sa è che l’impresa del suo cliente, Jackson O’Neil, è a conduzione familiare, che lì tra montagne innevate e addobbi di stagione il Natale è più presente…

Read More

Recensione: Parlami di te di Monique Scisci

Trama:

Ci si può innamorare di qualcuno senza averlo mai visto?

Accusata di plagio, l’autrice di bestseller Sofia Leone cade in una profonda crisi personale e professionale e decide di allontanarsi per un po’ dalla scena. Una sera, però, scopre un concorso letterario in rete e rimane particolarmente colpita dal racconto Parlami di te di Christophe Martin.
Come in un gioco senza…

Read More

Recensione: Il tuo meraviglioso silenzio di Katja Millay

Trama:

Le sue dita non possono più correre sul pianoforte, il suo mondo pieno di note è diventato muto. Nastya era una promessa della musica, prima. Prima che tutto precipitasse, prima che la vita perdesse ogni significato. Da 452 giorni Nastya ha smesso di parlare, e il suo unico desiderio è tenere nascosto il motivo del suo silenzio. La storia di Josh non è un segreto: ha perso tragicamente i suoi cari, e solo nel recinto impenetrabile che ha costruito…

Read More

Recensione: Il confine dell’eternità di Jessica Ann Redmerski

Trama:

Si sono conosciuti in un viaggio fuori da ogni regola. E di certo Camryn e Andrew non sono tipi regolari. Si sono lasciati tutto alle spalle e sono partiti, insieme. Si sono amati sotto la pioggia, si sono rincorsi dentro i rispettivi dolori, hanno rivelato le loro fragilità più grandi e hanno imparato a proteggersi da tutto e da tutti. Ora, dopo mesi on the road, aspettano una bambina. Nonostante la preoccupazione per la gravidanza inaspettata, la precarietà e…

Read More

Recensione: Fahrenheit 451 di Ray Bradbury

Trama:

Non è pura e semplice fantascienza, quella di Ray Bradbury.

Il suo è un futuro spaventosamente vicino. Nel presentefuturo di Fahrenheit 451 non si leggono più libri, anzi si bruciano, perché tutti devono essere uguali, e nei libri, invece, si impara la differenza. È un presente dedito al piacere, ai titillamenti in abbondanza, allo svago per lo svago, a forme di distrazione che sanno di dipendenza.

Read More

Recensione: La vita non dura un quarto d’ora di William A. Prada

Trama:

William A. Prada apre il suo cuore e mette insieme un libro toccante il cui genere è di difficile collocazione. A metà strada tra l’epistolario e il racconto, “La vita non dura un quarto d’ora” raccoglie aneddoti, confessioni, piccoli racconti ed emozioni che ruotano attorno alla figura amata del padre dell’autore. Col cuore in mano, Prada dedica al padre scomparso il canto del suo amore, con la consapevolezza che l’essersi temporaneamente “allontanato” del padre coincide con quel…

Read More

Intervista a Damon Suede, autore di “Testa calda”

Ciao Damon, grazie per avermi concesso del tempo! Sei uno dei miei autori  preferiti in assoluto e “Testa calda” mi è entrato nel cuore! Ringrazio la Dreamspinner Press Italia per averlo tradotto!

Ho letto che hai fatto tantissimi lavori e hai girato il mondo. Sei sempre stato interessato alla scrittura? E’ una tua passione?

Damon: Scrivo sceneggiature per vivere: cinema e teatro per lo più, sebbene abbia fatto un po’ di…

Read More

css.php