Recensione: Fahrenheit 451 di Ray Bradbury

Trama:

Non è pura e semplice fantascienza, quella di Ray Bradbury.

Il suo è un futuro spaventosamente vicino. Nel presentefuturo di Fahrenheit 451 non si leggono più libri, anzi si bruciano, perché tutti devono essere uguali, e nei libri, invece, si impara la differenza. È un presente dedito al piacere, ai titillamenti in abbondanza, allo svago per lo svago, a forme di distrazione che sanno di dipendenza.

Read More

css.php