In libreria: 16 maggio

16 MAGGIO

La maledizione di Strangolagalli di Chiara Moscardelli

Teresa: quarant’anni, disoccupata e – tra un Tinder e l’altro – felicemente single. O almeno così crede. Dopo aver perso l’ennesimo lavoro (o meglio, dopo essere entrata una mattina negli uffici dell’azienda che l’aveva appena assunta trovandoli desolatamente e inspiegabilmente vuoti) decide di rifugiarsi a…

Read More

In libreria: 3 maggio

3 MAGGIO

Tutto male finché dura di Paolo Zardi

L’uomo, che aveva due o tre denti di acciaio, una catena di acciaio al collo, un bracciale di acciaio al polso, una serie di anelli d’acciaio infilati su una decina di dita tozze grosse come tenaglie, lo guardava da una certa distanza. Doveva essere di natura sospettosa. “Cosa vuoi?”
“Lavorare con te. Sono disposto a tutto.”

Read More

In libreria: 15 febbraio

15 FEBBRAIO

La vita in un istante di Gabrielle Zevin

Quattro donne. Un segreto. Cento modi per nasconderlo.
Ma fino a quando?

Aviva Grossman ha ventun anni e un’unica colpa: essersi innamorata di un importante uomo politico. Ma, quando quella relazione diventa di dominio pubblico, i media non…

Read More

In libreria: 13 febbraio

13 FEBBRAIO

Uomini che restano di Sara Rattaro

SARA RATTARO, UNA DELLE SCRITTRICI ITALIANE PIÙ AMATE, RACCONTA LE PAURE E LE SPERANZE, LE ILLUSIONI E GLI SMARRIMENTI DI FRONTE ALLE TRAIETTORIE IMPREVEDIBILI DELL’ESISTENZA; GLI AFFETTI TENACI, GLI AMICI NUOVI E QUELLI DI SEMPRE E GLI AMORI CHE NON FANNO PROMESSE A METÀ.

All’inizio non si accorgono nemmeno l’una dell’altra, ognuna rapita dal panorama di Genova. Fosca…

Read More

In libreria: 30 gennaio

30 GENNAIO

Un giorno solo di Felicia Yap

«Questo libro riempirà quel vuoto nel vostro cuore lasciato da La ragazza del treno. Dentro c’è tutto: omicidio, amore, sesso, follia e una serie di irresistibili colpi di scena.» Marie Claire

Una cittadina addormentata nei pressi di Cambridge,…

Read More

In libreria: 19 Ottobre

19 OTTOBRE

Brucia di Silvia Rocchi

Anni Ottanta, provincia toscana, un paesino senza nome, cresciuto attorno a una grande fabbrica che dà lavoro a chiunque. È qui che Tamara e Maria si conoscono: due vicine di casa che hanno ben poco in comune. La prima è un’adolescente di famiglia borghese, la seconda è un’operaia trentenne, alle dirette dipendenze della madre di Tamara….

Read More

css.php