Recensione: Begin again di Mona Kasten

.

Buongiorno lettori e buon inizio settimana, 

c’è una nuova trilogia new adult che conquisterà milioni di lettrici.

Siete tutti pronti?

Trama

Nuovo nome, nuovo taglio di capelli, nuova città. Così Allie Harper, diciannove anni, è pronta a scrivere la sua storia, a un migliaio di chilometri di distanza dal suo passato, all’università di Woodshill, dove si è iscritta a Letteratura. Ma c’è ancora un tassello mancante per rendere davvero perfetto questo nuovo inizio: un alloggio. La ricerca si sta rivelando più difficile del previsto e Allie ha smesso di contare i tentativi andati male. Finché, all’ultimo appuntamento in agenda, finalmente arriva lei: la casa perfetta. Pulita, luminosa e accogliente. Peccato per la compagnia: con i suoi tatuaggi e l’aria strafottente, Kaden White è l’ultima persona con cui Allie vorrebbe condividere un appartamento. E Kaden, dal canto suo, non vuole affatto una coinquilina, che lo tramortisca con tutte le sue chiacchiere da donna. Purtroppo per loro, però, le circostanze non lasciano altra scelta. Non resta quindi che arrendersi e stabilire immediatamente le tre regole fondamentali per la convivenza perfetta: niente sentimentalismi, nessun’interferenza nei fatti altrui e, soprattutto, nessun contatto fisico. Ma le regole sono fatte per essere infrante…

Recensione

Allie Harper è pronta a spiccare le ali. Fuggita dalla gabbia dorata in cui la madre l’ha tenuta per tanti anni, controllando ogni aspetto della sua vita, ora Allie è pronta a godersi la propria libertà lontana da Denver e dalla sua famiglia.

Non volevo tornare a Denver. Tutta la mia vita era stata una facciata, modellata da mia madre secondo i suoi desideri. Me n’ero resa conto solo da tre anni, il giorno in cui avevo sperimentato sulla mia pelle fino a che punto fosse disposta a spingersi. Quando la mia fiducia in lei dapprima aveva vacillato e infine si era frantumata in migliaia di schegge. Credevo che mia madre mi avrebbe sempre protetto. Invece aveva solo mantenuto le apparenze e mi aveva propinato una quantità sempre maggiore di bugie, che per me era ormai impossibile trascinarmi dietro. Da allora niente era stato più come prima.

L’inizio, però, non è dei migliori perché trovare un buon appartamento vicino al campus si rivela una missione quasi impossibile: tra sporcizia, avance sessuali e bambini, l’alloggio perfetto sembra un’utopia fino a quando approda nell’appartamento di Kaden White. Luminoso e pulito, Allie se ne innamora subito, peccato che il suo coinquilino sia fermamente contrario a condividerlo con una ragazza!

Quando Kaden finalmente si decide a concedere un’opportunità a Allie, vengono poste delle regole fondamentali:

“Primo”, esordì alzando un dito, “non vieni a scocciarmi con le tue menate da femmina. Non mi frega niente di ciò che succede nella tua vita, quindi non impormi la tua compagnia.
[..] Secondo, tieni la bocca chiusa quando rimorchio qualcuna. Non ho intenzione di giustificarmi in casa mia.
[..] E terzo, non me ne frega niente dell’effetto che fanno le tue gambe con questi pantaloncini. Tra di noi non ci sarà mai niente. Quindi non farti illusioni, capito?”

Allie non ha nessuna intenzione di innamorarsi di Kaden ed è abbastanza forte e orgogliosa da tenersi per sé i propri problemi, quindi nonostante la compagnia di Kaden non sia delle migliori accetta le regole e si aggiudica l’appartamento. Come sappiamo, però, le regole sono fatte per essere infrante e il destino ha in serbo molto per questi due ragazzi alla ricerca di un nuovo inizio.

“Sono uno stronzo, e non credo che ci sia speranza per me. Ma voglio essere lo stronzo al tuo servizio. Quello che va in montagna con te quando non ce la fai più a rimanere in casa. O che vola a Denver dai tuoi genitori pazzi.
[..] Al diavolo le regole, Allie”, bisbigliò. “Erano destinate a fallire fin dalla prima volta che ti ho vista.”

.

Again” è il romanzo perfetto per coloro che amano il genere new adult e per coloro che hanno voglia di assaporare una dolce storia d’amore e scoprire la forza che ci vuole per affrontare i propri demoni e per costruire un futuro migliore per noi stessi.

Allie e Kaden sono, in forma estrema, un po’ tutti noi: la paura di essere giudicati, il bisogno di accontentare i nostri genitori e seguire le loro direttive anche a costo di rinnegare noi stessi e la nostra felicità, la paura di conoscere noi stessi e il timore di lasciarsi andare di fronte a un’altra persona.

La voce narrante è Allie e per me è stato naturale immedesimarmi in lei, nelle sue difficoltà e nella sua estrema voglia di libertà. Per questo motivo, come lei, ho ammirato la capacità di Kaden di vivere la vita appieno senza preoccuparsi del giudizio altrui.

Una cosa bisognava riconoscerla a Kaden: non gli importava di ciò che gli altri pensavano di lui. Se in una giornata d’autunno voleva fare il bagno in un lago, lo faceva, senza un attimo di esitazione. Da questo punto di vista lo ammiravo. Sprizzava non solo vita, ma anche libertà. Kaden era in grado di liberarsi da tutto ed essere se stesso. Avrei voluto saper affrontare la vita come lui.

Eppure, sempre come lei, sono caduta nella trappola e sono rimasta sopresa nello scoprire che anche il passato di Kaden non è stato facile e, anzi, lo ha segnato tanto nel profondo da rinnegare ogni sentimento che sente nascere dentro di sè per Allie.

Per quanto cercassi di resistere, provavo per Kaden più di una semplice attrazione fisica. Gli volevo bene. E lo conoscevo. Sapevo che aspetto aveva la mattina appena alzato, e come gli piaceva bere il caffè. Sapevo quale musica lo faceva ballare. Sapevo quanto soffrisse per il pessimo rapporto con il padre, intuivo quanto stesse male ricordando il suo passato. Avevo sperimentato sulla pelle la sua empatia e l’affetto che aveva per gli amici.

Primo libro di una fortunata trilogia, “Again” coinvolgerà ed emozionerà gli animi più romantici e sognatori. Non arrendiamoci alle difficoltà: tiriamo fuori la grinta, il coraggio e la forza che ognuno di noi ha dentro di sé e torniamo ad amare. 

Ora non ci resta che aspettare aprile per il nuovo imperdibile capitolo dedicato a due personaggi che già conosciamo e che ci faranno sospirare ed emozionare, ne sono certa!