In libreria: 13 marzo

13 MARZO

Le ragazze della Villa delle Stoffe di Anne Jacobs

“Per loro avevano solo pochi minuti… un fugace attimo di felicità che forse un giorno entrambi avrebbero pagato molto caro. Che ingenui. Accecati dall’amore. Cosa sarebbe successo se li avessero scoperti? Lei sarebbe stata licenziata, bandita dalla Villa delle Stoffe, le avrebbero dato della traditrice, magari l’avrebbero pure sbattuta dentro. E Grigorj? A lui sarebbe toccata la forca…”

VENTI DI GUERRA, AMORI PROIBITI, RITORNI E SEPARAZIONI, SULLO SFONDO MAESTOSO DELLA VILLA DELLE STOFFE.

Augusta, 1916. Sono passati tre anni da quando la giovane orfana Marie bussò alla porta della maestosa Villa delle Stoffe, in cerca di un impiego come domestica per la ricchissima famiglia Melzer. Mai avrebbe immaginato di ritrovarsi un giorno ai piani alti, come moglie di Paul Melzer, erede dell’impero dei tessuti. Ammirata e invidiata dallo stuolo di cameriere e servitori che un tempo erano suoi pari, Marie non riuscirà però a godere a lungo della sua fortuna: la brutalità della Grande Guerra irrompe ben presto nel mondo incantato della villa, trasformata in un ospedale militare dove i feriti vengono accolti dalle amorevoli cure delle ragazze di casa. Intanto Paul è costretto a partire per il fronte, così come i mariti di Kitty e Lisa, mentre il palazzo e la fabbrica di stoffe si riempiono di nuovi personaggi: il giovane dottor Moebius, che con i suoi sorrisi incanta le domestiche e le infermiere; Grigorj, il prigioniero russo costretto a lavorare nello stabilimento, il cui sguardo cupo trafigge il cuore della sguattera Hanna; e infine il malinconico tenente Ernst von Klippstein, che sembra non avere occhi che per la bella signora di casa. Ma mentre Marie tenta l’impossibile per risollevare le sorti dell’azienda, giunge la notizia sconvolgente che il suo amato Paul è disperso in guerra, e la speranza di riabbracciarlo si fa sempre più tenue ogni giorno che passa… Nell’avvincente secondo volume della saga, un susseguirsi di colpi di scena e nuovi amori raccontati dal punto di vista speciale degli intriganti domestici della villa.

Pagine 624
Euro 16,90

Traduzione: Lucia Ferrantini

~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~

Il segreto del mio migliore amico di Besa Giulia

Quando la Rete si trasforma in una trappola da cui è difficile fuggire, solo chi ti ama davvero rischierà tutto per salvarti. Dopo Gemelle, una nuova avventura per Vera. Sua sorella gemella Celeste è in Giappone e lei è da sola a fronteggiare il misterioso cambiamento del suo miglior amico Orfeo, conosciuto all’Università, verso il quale si sente legata da un forte, ambiguo sentimento. La media più alta dell’intera facoltà, il carisma naturale e lo sguardo nero pece, Orfeo ha recentemente perso il fratello, ma questo non spiega gli strani accadimenti in cui sembra essere coinvolto…

Un thriller sentimentale dall’intreccio avvincente che esplora il disagio esistenziale vissuto da molti adolescenti.

Pagine 304
Euro 14,00

~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~ ○ ~

La verità sul caso Harry Quebert di Joël Dicker

30 agosto 1975. Nola Kellergan, una ragazzina di 15 anni, scompare. Nulla ad Aurora, New Hampshire, sarà più lo stesso. Trent’anni dopo le indagini vengono riaperte e inizia la ricerca della verità sul caso Harry Quebert. Marcus Goldman, giovane scrittore di successo, è nel pieno di un blocco creativo. Così decide di rivolgersi al suo mentore, Harry Quebert, uno degli autori più stimati del paese, nella speranza di superare la crisi e consegnare in tempo il suo nuovo libro. Ma quello che aspetta Marcus non è certo una vacanza: nella villa di Harry infatti la polizia rinviene dopo trent’anni il corpo della giovane Nola Kellergan, scomparsa nel 1975. Tra i due si era consumata una relazione burrascosa, anche per via della differenza d’età, quindi lo scrittore diventa presto l’indiziato principale, l’opinione pubblica gli si avventa contro e accusato di omicidio rischia la pena di morte. A Marcus il compito di investigare: tra i libri del suo maestro, nel passato degli stimati abitanti di Aurora, con il solo obiettivo di salvare Harry, la propria carriera e forse anche se stesso.

La verità sul caso Harry Quebert è un fiume in piena, travolge il lettore e lo calamita dalla prima all’ultima pagina. È il giallo salutato come l’evento editoriale degli ultimi anni: geniale, divertente, appassionante, capace di stregare prima la Francia, poi il mondo intero. Con 800.000 copie vendute in Italia, è in classifica dal 2013, anno della sua pubblicazione, ed è il tascabile più venduto del 2018.

Pagine 784
Euro 14,90