Blog tour Tiger Fighters – Prima tappa

Buongiorno pasticcini alla crema!

Dal 21 Giugno è disponibile “Tiger Fighters” il nuovo romanzo di Dilhani Heemba

e in questa prima tappa del blog tour ve lo presento!

La trama è la seguente:

L’India ha distrutto l’Occidente e ora ha un governo dittatore che inquina il mondo. I Tiger Fighters, in cambio del sangue di Shiva, hanno promesso di combattere i demoni e il governo, erigendo templi e stringendo nodi, distruggendo fabbriche e assassinando.
La famiglia di Daksha è stata allontanata quando suo padre li ha maledetti, ritenendoli responsabili della morte della madre. Anni dopo, il padre incendia un tempio per vendicarsi e scioglie involontariamente uno dei nodi che trattiene i padri dei demoni, i rakshasa. I Tiger Fighters partono alla ricerca di Daksha, nella speranza che possa rivelare loro dove sia l’uomo e obbligarlo a rifare i nodi. Daksha, però, li ha rinnegati per tutta la vita, crescendo in fretta sulle strade di Delhi, tra incontri clandestini e cacce ai demoni e frequentando gli ambienti più marci dei ricchi imprenditori e, proprio ora che è a capo del gruppo governativo che combatte sul campo i Tiger Fighters, non ha alcuna intenzione di stare dalla loro parte. O almeno crede.
Perché la strada della vendetta non appare più così facile, quando ci sono di mezzo le ingiustizie, la morte e un passato non del tutto privo di ricordi felici che ora sembra darle la caccia.

Euro 2,99 Ebook – Prossimamente anche in cartaceo
Pagine 554

 

13319967_1032505623464907_6597856331734056075_n

 

Nel giorno dell’Holi, per i più, veniva cancellata ogni differenza di casta, di sesso, di età; era difficile, soprattutto a New Delhi, vedere stranieri, ma non impossibile. Erano riconoscibili almeno quanto le famiglie dei bramini che uscivano dalle loro case e dai loro uffici sempre con una mascherina sulla bocca. Così non mi stupii di vedere un bimbo dai capelli biondissimi e colorati di verde smeraldo e macchie di azzurro saltellare tra loro. Tuttavia mi mise un senso di disagio. Cercai i suoi bianchi genitori nella folla, senza trovarli. Mi chiesi se non avessi esagerato con la bevanda all’oppio e sbattei le palpebre, ruotando il collo per farlo scrocchiare. I miei nastri rossi presero a vorticarmi sulle braccia, quasi a spingermi ad alzarmi. Tornai a guardare il bambino e il senso di disagio non cambiò, anzi sembrava attirarmi verso di lui. Mi stupii quando lui si fermò di colpo e si voltò a guardarmi. Quando i nostri occhi si incontrarono tra le gambe delle persone in movimento, quello che avvertii fu paura. E non apparteneva solo a me. «Rakshasa», sussurrai.

 

Seguite le bellissime tappe che vi aiuteranno a entrare nel mondo creato dalla sapiente mano di Dilhani Heemba,

commentate e provate a vincere una copia cartacea di “Tiger Fighters“!

lOp3gi1

Visitate tutte le tappe e commentate!

Presentazione ( QUI! )

Incipit su Dreaming Fantasy
Intervista su La Bella e il Cavaliere
Personaggi su La Tana di una Booklover
Ambientazioni e Musica su Leggere Romanticamente
Giveaway su Sognando Leggendo

 

Ecco le regole per vincere una copia di “Tiger Fighters”:

– Compilare il form sottostante con la vostra email, iscrivendovi come lettore fissi ai blog partecipanti – nel mio caso alla newsletter (trovate tutto nel form!)
– Commentare tutte le tappe del blogtour;

a Rafflecopter giveaway